Foto sezione
Tariffe 

Tariffe a prezzo fisso grandi industrie

2) L’Autorità di Regolazione per i Servizi Pubblici e L’Energia, ha deliberato l’istituzione di un doppio regime tariffario, con la Delibera in materia tariffaria n.6/2023  per tutte le utenze non domestiche con consumi annui di energia elettrica uguali o superiori ad 1 GWh e di gas naturale inferiore a 100.000 Sm³ secondo quanto segue:

  • tariffa a prezzo indicizzato: A.A.S.S. propone, in sede di stipula di un nuovo contratto (standard), l’offerta tariffarie conforme alla Delibera in materia tariffaria n.8/2022 del 11 novembre 2022 per l'energia elettrica e alla Delibera in materia tariffaria n.1/2023 del 21 marzo 2023 per il gas naturale e successive modifiche. Il contratto dell’offerta a tariffa indicizzata (standard) ha durata indeterminata.
  • tariffa a prezzo fisso: l’utente può presentare ad A.A.S.S. formale richiesta di tariffa fissa per energia elettrica e/o gas naturale a mezzo Raccomandata Elettronica tNotice al domicilio digitale A.A.S.S. re.azienda.servizi@aass.sm.

Tale richiesta potrà essere inviata, per il 2023, dall’11 al 13 dicembre, e per gli anni successivi dal 20 al 30 novembre, dal 20 al 28/29 febbraio, dal 20 al 31 maggio, dal 20 al 31 agosto di ogni anno, nei soli giorni lavorativi. Sono da intendersi lavorativi i giorni feriali fatto salvo coincidenti con i Bank Holiday italiani e dei mercati energetici di riferimento per le commodity gas ed energia elettrica.

La richiesta dell’offerta per la fornitura a prezzo fisso richiesta nel 2023 avrà decorrenza dal 1° gennaio 2024. Per gli anni successivi, la fornitura richiesta dal 20 al 30 novembre avrà decorrenza dal 1° gennaio, la fornitura a prezzo fisso richiesta dal 20 al 28/29 febbraio avrà decorrenza dal 1° aprile, la fornitura a prezzo fisso richiesta dal 20 al 31 agosto avrà decorrenza al 1° ottobre di ogni anno. Ogni fornitura avrà durata di 12 mesi.

Entro 5 giorni naturali e consecutivi dalla richiesta, A.A.S.S. presenta all’utente “l’Offerta formale” a prezzo fisso che dovrà essere restituita per accettazione con firma digitale certificata ed inviata ad A.A.S.S. a mezzo tNotice, entro e non oltre 5 giorni lavorativi dall’invio dell’offerta formale (solo per il 2023 non oltre 3 giorni lavorativi).

Al termine dei 12 mesi dall’avvio della fornitura, qualora l’utente voglia optare ancora una volta per la tariffa a prezzo fisso, dovrà farsi nuovamente parte attiva come sopra descritto.

 

 

 


Data 04/12/2023

News