Foto sezione
Servizio Clienti 

Servizio clienti

PAGAMENTI


In considerazione della chiusura al pubblico degli sportelli a seguito delle direttive emanate per la situazione di emergenza COVID-19, dal 16 marzo 2020 il pagamento delle fatture scadute da oltre 15 giorni può essere effettuato tramite bonifico bancario sulle seguenti coordinate:

SM 45 Z 03034 09812 000120102732

Riportando nella causale di pagamento le seguenti informazioni obbligatorie:

1.         il codice cliente presente in bolletta

2.         l’intestazione della bolletta

3.         il numero della bolletta.

• fino al superamento del termine dei 15 giorni, l’Utente che non ha optato per la domiciliazione bancaria degli addebiti relativi, potrà recarsi per il pagamento presso gli sportelli postali e bancari presenti su tutto il territorio della Repubblica di San Marino.

• in particolare gli uffici postali di San Marino sono autorizzati ad effettuare l’incasso delle fatture A.A.S.S. fino a 15 giorni successivi alla scadenza, applicando a titolo di commissione per l’incasso la somma di 1 euro.

gli sportelli bancari invece applicano le commissioni contrattualmente pattuite con la propria clientela.


News

19/02/2021  Sospensione del Servizio Funivia per revisione quinquennale e collaudi semestrali

AASS informa che il Servizio Funivia Borgo Maggiore – San Marino sarà sospeso a partire da lunedì 22 febbraio e fino a sabato 20 marzo 2021

27/01/2021  Rete FTTH AASS. Tratto terminale di fibra ottica non più gratuito nei Castelli di Borgo Maggiore e Domagnano

È scaduto il 31 dicembre il termine per ottenere gratuitamente (*) la realizzazione della risalita verticale, tratto terminale di fibra ottica che raggiunge l’interno delle unità immobiliari, per gli utenti che risiedono a Domagnano, Borgo Maggiore, Cailungo, Valdragone, Ventoso, Ca’ Rigo e Torraccia.

11/01/2021  Modalità di richiesta danni a seguito della rottura delle reti gas ed acqua del 9 gennaio 2021

AASS informa gli utenti in merito alla modalità di richiesta danni agli impianti di proprietà a seguito della rottura delle reti gas ed acqua potabile rilevato nella giornata del 9 gennaio
Nel Rispetto
della Natura